Storia

Nel 1977 Siro acquista questa splendida Tenuta con otto ettari di vecchie vigne, dove implementa la sua ormai avviata attività nell’allevamento avicolo. Storicamente Tenuta Vignega  (Vignega è il nome della località in cui si trova) è appartenuta alla nobile famiglia dei conti Serego Alighieri, diretti discendenti di Dante, e questi vigneti erano la propaggine meridionale dei loro terreni che circondano VILLA SEREGO ALIGHIERI a Sant’Ambrogio. Successivamente questo podere viene acquistato dalla famiglia Bolla di antiche tradizioni vitivinicole. Alla fine degli anni Novanta anche Tenuta Vignega subisce il cambiamento di gestione aziendale avviandosi al metodo di coltivazione biologica. Nel 2002 comincia il processo di rinnovamento dei vecchi vigneti con sesti d’impianto più fitti ed allevamento a Guyot.

Il logo emblema di Tenuta Vignega é l’aquila, che spesso si trova negli stemmi dei comuni veronesi dopo il periodo austriaco e rappresenta un sentimento di fierezza, tenacia, libertà che accomuna un padre a sua figlia.

Cantina

 

Dopo i primi anni di esperienza in azienda e dopo aver fatto dei cambiamenti radicali nella gestione del vigneto verso pratiche sempre più rispettose dell’ambiente, Cristiana si sente pronta ad affrontare il passo della vinificazione delle proprie uve. Nel 2005 quindi prende forma la cantina nel casolare in pietra della tenuta, antica costruzione con cantina originale a volti del 1400. Qui, nella parte più antica, riposano botti e barriques per l’affinamento di Ripasso ed Amarone, mentre dove anticamente si trovavano le stalle ed i fienili sono stati posizionati i tanks d’acciaio. Nella cantina di Pescantina, vengono vinificate le uve di tutte le tenute veronesi di Cristiana Collection(Sorsei, Vignega, Tregnago).

 

 

 

 

Valpolicella DOC

VALPOLICELLA DOC
Vino Rosso Secco

Produzione Biologica della Tenuta Vignega.

Tenuta Vignega ha caratteristiche di fierezza, tenacia, libertà che accomuna un padre a sua figlia. Questo è lo spirito della Tenuta, con vini che hanno colori vivaci, eleganza nei profumi, alcolicità moderata, e alta bevibilità.

 

VIGNETO: Pergola Veronese e Guyot con esposizione: nord/est –sud

SUOLO: Calcareo, poco profondo con presenza di scheletro.

VARIETA’: Corvina, Corvinone, Rondinella

RACCOLTA: raccolta manuale

VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura, fermentazione a temperatura controllata a 24-26 gradi con macerazione sulle bucce per 6-8 giorni. Dopo i vari travasi affinamento in acciaio

PROFILO SENSORIALE: Rubino vivace, di buona consistenza. Naso accattivante di ciliegia e violette fresche. Al palato è equilibrato, morbido, persistente con un piacevole retrogusto di frutta dolce.

ABBINAMENTI: primi piatti strutturati, carni rosse alla griglia e carni bianche. Ottimo l’abbinamento con risotto al radicchio rosso di verona IGP e monte veronese DOP

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14-16 ° C

 

 

 

 

Ripasso

Ripasso

Produzione Biologica della Tenuta Vignega

Tenuta Vignega ha caratteristiche di fierezza, tenacia, libertà che accomuna un padre a sua figlia. Questo è lo spirito della Tenuta, con vini che hanno colori vivaci, eleganza nei profumi, alcolicità moderata, e alta bevibilità.

 

VIGNETO:Pergola Veronese e Guyot    con esposizione: nord/est –sud

SUOLO:Calcareo, poco profondo con presenza di scheletro.

VARIETA’: Corvina, Corvinone, Rondinella

RACCOLTA: manuale

VINIFICAZIONE: L’uva raccolta tardivamente viene pigiata e macerata a freddo per cinque giorni con fermentazione spontanea. Dopo la svinatura, il vino è conservato in un serbatoio di acciaio fino al ripasso con le vinacce di amarone della stessa annata. Questa operazione inizia alla fine di gennaio, dove il vino sosta nella vinaccia di amarone per una settimana. Successivamente viene affinato in botti di rovere di Slavonia e in barriques di rovere francese.

PROFILO SENSORIALE: Il colore è rosso luminoso. Il profumo è intenso di ciliegie mature, mora con leggero sentore di cioccolato e vaniglia. Al gusto è piacevole, con una nota di ciliegia succosa e tannini sottili per un lungo finale e molto persistente.

ABBINAMENTI: Vino di media struttura si accompagna con primi piatti saporiti, bolliti, carni rosse e formaggi stagionati come il monte veronese mezzano.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14-16 GRADI

 

 

 

 

Recioto della Valpolicella DOCG

Recioto della Valpolicella DOCG

Produzione Biologica della Tenuta Vignega.

Tenuta Vignega ha caratteristiche di fierezza, tenacia, libertà che accomuna un padre a sua figlia. Questo è lo spirito della Tenuta, con vini che hanno colori vivaci, eleganza nei profumi, alcolicità moderata, e alta bevibilità.

 

VIGNETO: Pergola Veronese e Guyot    con esposizione: nord/est –sud

SUOLO: Calcareo, poco profondo con presenza di scheletro.

VARIETA’:50% Corvina,20% Corvinone, 15% Rondinella, 15% altre uve rosse

RACCOLTA: vendemmia manuale in casse da 5 kg

VINIFICAZIONE: Appassimento in fruttaio per circa 5 mesi. Vinificato secondo l’antica tradizione, lascandolo macerare a freddo con la vinaccia nel mosto fino all’inizio della fermentazione alcolica che avviene ad inizio primavera quando il mosto raggiunge i 12-13° C. La fermentazione prosegue anche dopo la svinatura per alcuni mesi. Dopo il travaso affinamento in acciaio.

PROFILO SENSORIALE: Rubino compatto. Profumi intensi di confettura di prugna, frutti di bosco e viole appassite. Note evolute di frutta secca, cacao e tabacco. Il gusto è avvolgente con una elegante sensazione dolce equilibrata da una piacevole sapidità.

ABBINAMENTI: Pasticceria secca, formaggi erborinati o da gustare da solo nei momenti felici

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14-16°

 

 

 

 

 

Amarone della Valpolicella

Amarone della Valpolicella DOCG

Produzione biologica della Tenuta Vignega.

Tenuta Vignega ha caratteristiche di fierezza, tenacia, libertà che accomuna un padre a sua figlia. Questo è lo spirito della Tenuta, con vini che hanno colori vivaci, eleganza nei profumi, alcolicità moderata, e alta bevibilità.

 

VIGNETO: Pergola Veronese e Guyot con esposizione: nord/est –sud

SUOLO: Calcareo, poco profondo con presenza di scheletro.

VARIETA’:50% Corvina,20% Corvinone, 15% Rondinella, 15% altre uve rosse

RACCOLTA: vendemmia manuale in casse da 5 kg

VINIFICAZIONE: Appassimento per 3-4 mesi, dopo la diraspapigiatura avviene la fermentazione con macerazione per circa 20-30 giorni a temperatura controllata a 26 gradi. L’affinamento avviene in parte in botti di rovere da 40 hl , parte in tonneau (500 lt) e parte in barriques (225 lt) per 3 anni.

PROFILO SENSORIALE: Rubino molto intenso che mantiene una buona trasparenza, molto consistente. Il profumo è etereo con note di frutta matura, in particolare la marasca ed una equilibrata sensazione di legno tostato e cacao. Al gusto è pieno, armonico, lungo, con una grande morbidezza ed equilibrio. Retrogusto di marasche sotto spirito.

ABBINAMENTI: Vino di struttura ed austero si accompagna con la selvaggina, brasati, carni rosse al sangue e formaggi stagionati.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18° C

Tenuta Sorsei 

 Storia

La famiglia Bettili, originaria di Soave, coltiva la vite fin dai primi decenni del Novecento dedicandosi anche alla vinificazione delle proprie uve ed al commercio dei vini. Nel 1965 Siro, padre di Cristiana, lascia i vigneti della famiglia d’origine per acquistare un podere nell’entroterra gardesano, a Cavaion, dove si dedica prevalentemente all’allevamento dei polli ed alla produzione di uova da consumo. Il territorio è però vocato alla viticoltura ed in azienda si continua quindi la tradizione di famiglia coltivando vigne preesistenti di oltre quarant’anni. Nel 1999, con la definitiva entrata di Cristiana in azienda, l’allevamento ed i vigneti vengono convertiti al metodo di agricoltura biologica. Tra il 2002 ed il 2005 il vigneto viene rinnovato con le moderne tecniche di allevamento a Guyot. L’estensione del vigneto di Tenuta Sorsei è attualmente di 3 ettari.
Tenuta Sorsei prende il nome dall’antica località “Sorsei” dove esisteva un pozzo da cui tutti attingevano e sorseggiavano. I pozzi come i muri in sasso seregno sono diffusi nel paese di Cavaion, ridente località dell’entroterra gardesano. Il logo, infatti, richiama il lago, il vino Bardolino e l’acino é l’oasi incantata tra i fiori che mamma Maria Luigia cura con amore. É la freschezza di questo scorcio di vita che troverete nei suoi vini biologici

 

 

 

 

Bardolino Chiaretto DOC

BARDOLINO CHIARETTO DOC
Vino Rosato Secco

Produzione Biologica della Tenuta Sorsei.

 

Tenuta Sorsei è nella zona classica della denominazione Bardolino, la zona più antica di produzione. Le caratteristiche dei vini Sorsei? Colori tenui, profumi fruttati, beva e sapidità, bassa alcolicità.

 

VIGNETO: Pergola Veronese e Guyot con esposizione: est – ovest

SUOLO: colline moreniche dell’entroterra gardesano

VARIETA’: Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara

RACCOLTA: raccolta manuale.

VINIFICAZIONE: Svinatura del mosto fiore dopo poche ore di macerazione sulla bucce. Fermentazione ed affinamento in vasche d’acciaio.

PROFILO SENSORIALE: Color rosa tenue, di media consistenza. Al naso eleganti note floreali di geranio e sentori fruttati di fragolina di bosco. Piacevole beva con distinta acidità che lo rende fresco e tratto sapido deciso. Persistente con ritorni di sensazioni fruttate nel finale di bocca.

ABBINAMENTI: Leggeri antipasti estivi, pesce di mare e di lago. Da provare con luccio in salsa con polenta.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8-10 ° gradi

 

 

 

Bardolino Chiaretto Brut

BARDOLINO CHIARETTO DOC
Vino Spumante Brut

Produzione Biologica della Tenuta Sorsei.

Tenuta Sorsei è nella zona classica della denominazione Bardolino, la zona più antica di produzione. Le caratteristiche dei vini Sorsei? Colori tenui, profumi fruttati, beva e sapidità, bassa alcolicità.

VIGNETO: Pergola Veronese e Guyot con e sposizione: est – ovest

SUOLO: colline morentiche dell’entroterra gardesano

VARIETA’: Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara

RACCOLTA: raccolta manuale.

VINIFICAZIONE E TECNICA DI SPUMANTIZZAZIONE: la base spumante prevede un brevissimo contatto con le bucce del mosto per ottenere il colore rosato. La spumantizzazione avviene con il metodo Charmat lungo in autoclave e sosta sui lieviti per più di tre mesi.

PROFILO SENSORIALE: Brillante color rosa tenue con perlage fine e persistente. Delicati profumi di fragole di bosco e rosa fragrante. Al palato si equilibrano perfettamente le note morbide e rotonde con la spalla acido/sapida tipica del terreni di Sorsei.

ABBINAMENTI: Ottimo aperitivo con spuntini di latteria morbida, primi piatti leggeri, cous cous alle verdure.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8°

 

 

 

 

Bardolino Rosso Secco

BARDOLINO DOC
Vino Rosso Secco

Produzione Biologica della Tenuta Sorsei.

Tenuta Sorsei è nella zona classica della denominazione Bardolino, la zona più antica di produzione. Le caratteristiche dei vini Sorsei? Colori tenui, profumi fruttati, beva e sapidità, bassa alcolicità.

VIGNETO:Pergola Veronese e Guyot con esposizione: est – ovest

SUOLO: colline moreniche dell’entroterra gardesano

VARIETA’: Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara

RACCOLTA:raccolta manuale.

VINIFICAZIONE: Tradizionale vinificazione con macerazione per 5-6 giorni. Dopo la svinatura ed i travasi affinamento in acciaio.

PROFILO SENSORIALE: Rubino molto vivace con una buona trasparenza. Profumi intensi e netti di frutti di bosco, ribes e ciliegia con note floreali di rosa. All’esame gustativo si presenta di medio corpo, piacevole freschezza e con persistente retrogusto fruttato

ABBINAMENTI: Carni bianche, formaggi poco stagionati e prosciutto crudo.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-14°C

Tenuta Plozner

Storia

Tenuta Plozner viene acquistata da Cristiana nel 2013 e, coerente con la sua filosofia aziendale, converte i vigneti all’agricoltura biologica. Si tratta di una grossa sfida per Cristiana, in quanto decide di avventurarsi in un territorio completamente diverso dalle sue colline veronesi, ma altrettanto affascinante e vocato alla coltivazione della vite: Le Grave Friulane. L’acquisto è impegnativo e la scommessa è grande : 43 ettari completamente vitati da gestire lontano da casa. L’azienda, creata negli anni sessanta da Lisio Plozner, è già affermata nel territorio ed oltreconfine.

Vigneti

 

Attualmente l’azienda ha una superficie di 43 ettari vitati, le varietà presenti sono quelle tipiche del territorio: il Friulano ed il Sauvignon con varie selezioni clonali, Pinot Grigio, Pinot Bianco, Merlot, Moscato giallo. Recentemente con l’acquisto della Tenuta Plozner da parte di Cristiana si è incrementata la superficie vitata puntando sulla varietà Glera con cui si produce il PROSECCO DOC che viene poi spumantizzato in azienda. I sesti d’impianto sono fitti, con 6000 ceppi per ettaro ed una forma di allevamento a guyot.

 

 

 

 

Prosecco Brut

Prosecco Brut Plozner

Cantina: Tenuta Plozner

 

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

VIGNETO: Allevati a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Glera 100%

RACCOLTA: Vendemmia meccanizzata e pressatura entro 20 minuti dalla raccolta

TECNICA DI SPUMANTIZZAZIONE: Seconda rifermentazione in autoclave con metodo Charmat

PROFILO SENSORIALE: Perlage elegante con bollicine fini. Sentori varietali tipici molto netti di pera. In bocca è essenziale, ma di facile beva per la sua vena acidula.

 

ABBINAMENTI: Ottimo aperitivo e come tutto pasto a base di pesce.

 

 

 

Prosecco Extra Dry

Prosecco Extra Dry Plozner

Cantina: Tenuta Plozner

 

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Allevati a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Glera 100%

RACCOLTA: Vendemmia meccanizzata e pressatura entro 20 minuti dalla raccolta

TECNICA DI SPUMANTIZZAZIONE: Seconda rifermentazione in autoclave con metodo Charmat

PROFILO SENSORIALE: Perlage elegante con bollicine fini. Sentori varietali tipici molto netti di pera. In bocca è morbido ed al tempo stesso asciutto grazie ad una acidità vivace.

 

ABBINAMENTI: Ottimo aperitivo ed in abbinameto a formaggi morbidi.

 

 

 

 

Passatempo Spumante Brut

Passatempo Prosecco Brut      

Produzione Biologica in conversione dal 2013

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Allevati a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETÀ: Pinot bianco 70% Glera 30%

RACCOLTA: Vendemmia meccanizzata  e pressatura entro 20 minuti dalla raccolta

TECNICA DI SPUMANTIZZAZIONE: Dopo la normale vinificazione in bianco della base spumante, la spumantizzazione avviene con il Metodo Charmat in autoclavi e con breve sosta sui propri lieviti di qualche mese prima del travaso ed imbottigliamento.

PROFILO SENSORIALE: Perlage elegante con bollicine fini e persistenti. Sentori varietali tipici molto netti di mela verde, fiori bianchi e  note agrumate. In bocca è avvolgente, essenziale, ma di facile beva per la sua vena acidula.

ABBINAMENTI:  Ottimo aperitivo e come tutto pasto a base di pesce. Da provare con tempura di gamberi.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8 GRADI

 

 

 

Plozner Pinot Grigio

Plozner Pinot Grigio Vino DOC Friuli grave

Produzione biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Pergola

SUOLO: Ghiaioso di origine alluvionale.

VARIETA’: Pinot grigio 100%

RACCOLTA:Vendemmia meccanica a maturazione fisiologica

VINIFICAZIONE: classica vinificazione in bianco con operazione di iperossidazione del mosto. Fermentazione a temperatura controllata a 18 gradi. Dopo il travaso affina in acciaio per quattro mesi circa.

ANALISI SENSORIALE: Il colore è di un giallo paglierino con riflessi verdolini. Al profumo fruttato, molto floreale con note di violetta e acacia. Il sapore è ampio, gradevole con una vena fresca e sapida. Molto persistente.

ABBINAMENTI: Il grande successo di questo vino è dovuto alla sua “semplice” importanza ed alla grande duttilità a tavola. Perfetto sui piatti di pomodoro e zuppe di pesce, ottimo come aperitivo, con formaggi giovani, con salumi, con prosciutto cotto e mortadella.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8 -10° C

 

 

 

Plozner Friulano DOC

Plozner Friulano DOC Friuli grave

Produzione biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: Ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: FRIULANO 100%

RACCOLTA: vendemmia meccanica a maturazione fisiologica

VINIFICAZIONE: Macerazione sulle bucce del mosto a freddo per 4-6 ore. Fermentazione a temperatura controllata (18 gradi circa)

PROFILO SENSORIALE: giallo paglierino con leggeri riflessi verdolini. Al naso presenta tipiche note floreali di zagara, pesca bianca e tratti minerali. Al gusto equilibrato e di facile beva. Vino franco, diretto.

ABBINAMENTI : ottimo come aperitivo, accompagna formaggi freschi ed eleganti salumi friulani come il prosciutto di San Daniele con i fichi.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 °C

 

 

 

Plozner Sauvignon DOC

Plozner Sauvignon Vino bianco secco DOC Friuli grave

Produzione biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Sauvignon blanc

RACCOLTA: Raccolta meccanica delle uve in leggero anticipo rispetto alla maturazione fisiologica per esaltare i tratti vegetali.

VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e classica vinificazione in bianco con fermentazione a temperatura controllata (18 gradi circa). Affinamento in acciaio e quindi in bottiglia per garantire l’evoluzione degli aromi.

ANALISI SENSORIALE: Color giallo paglierino con un profilo olfattivo tipicamente varietale che esprime le note vegetali pronunciate (salvia,peperone,ortica,foglie di pomodoro,bosso). Il sapore è lungo, con una nota acida che gli conferisce freschezza e richiama le note varietali percepite all’olfatto. Il retrogusto è complesso, persistente con retrogusto leggermente vegetale.

ABBINAMENTI: Primi delicati a base di verdure primaverili, tutti gli antipasti magri, alle minestre e ai risotti. Vino principe in combinazione con uova ed asparagi

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO:   8-10 °C

 

 

 

Plozner Merlot DOC

Plozner Merlot vino DOC Friuli grave

Produzione biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Allevati a Guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: Ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Merlot 100%

VENDEMMIA: raccolta meccanica delle uve in leggera sovramaturazione

VINIFICAZIONE: Dopo la diraspa pigiatura si procede con la fermentazione a temperatura controllata (circa 24-26 gradi) con macerazione per circa 8 giorni. Affinamento in acciaio per preservare la freschezza e l’integrità del prodotto d’annata.

PROFILO SENSORIALE : Rubino con riflessi violacei. Il profumo è intenso, speziato con una piacevole nota di piccoli frutti di bosco, particolarmente gradevole il sapore con tannini setosi con una giusta morbidezza.

ABBINAMENTI: Si accompagna bene sia alle carni bianche, rosse leggere, primi piatti saporiti e pesci grassi.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14-16 C

 

 

 

Plozner Moscabianca

Plozner Moscabianca

Produzione Biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Allevati a guiot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Friulano 100%

RACCOLTA: manuale delle migliori uve in sovra maturazione.

VINIFICAZIONE: Leggera macerazione sulle bucce per circa 4-6 ore 24 ore. Fermentazione a temperatura controllata (18 gradi) e circa 30% del prodotto viene fermentato in barriques. Affinamento in acciaio e poi in bottiglia per affinare le doti sensoriali del prodotto.

PROFILO SENSORIALE: Il colore è giallo paglierino molto intenso con riflessi dorati. Il profumo è intenso con la nota prevalente dei fiori d’arancio, accompagnato dall’ananas matura. Lieve sentore di vaniglia. In bocca è vellutato e persistente con il retrogusto netto della mandorla dolce

ABBINAMENTI: Molto indicato con minestre corpose come minestra di riso e patate, orzotto con porro e sopressa

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10-12 °C

 

 

 

Quattroperuno

Plozner Quattroperuno Friuli grave DOC 

Produzione biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Allevati a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Sauvignon blanc

RACCOLTA: raccolta a mano delle migliori uve in sovra maturazione per accentuare le note fruttate della varietà.

VINIFICAZIONE: Macerazione sulle bucce prima della pressatura, pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata (16-18 gradi circa)

ANALISI SENSORIALE: Giallo paglierino di aspetto consistente che prelude un’importante struttura. Al naso intriganti e dolci note di frutta esotica: litchi, frutto della passione. In bocca entra morbido, avvolgente, ma c’è un buon equilibrio tra corpo e sapidità che garantisce longevità. Persistente

ABBINAMENTI: Indicato con sformati, soufflé, creme di verdura, piatti a base di uova, pesce con salse.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8- 10 °C

 

 

 

Plozner Pecoranera

Plozner Pecoranera Vino DOC Friuli grave

Produzione biologica in conversione dal 2013.

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

 

VIGNETO: Allevati a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: ghiaioso di origine alluvionale

VARIETA’: Merlot 100%

RACCOLTA: Uva raccolta in plateau e lasciata a essiccare per 20-30 giorni. Questa tecnica permette di migliorare il colore e diminuire le note vegetali.

VINIFICAZIONE: Si procede alla diraspa pigiatura e quindi alla fermentazione con una macerazione di circa 15/20 giorni. Dopo la svinatura viene affinato in piccoli fusti per circa otto mesi.

PROFILO SENSORIALE: Ha un colore rosso rubino intenso con tonalità leggermente viola e invecchiato assumerà un piacevole colore granato intenso. Il profumo è intenso di frutta matura rossa (marasca, mirtillo e prugna secca), spezziato di vaniglia e cacao amaro. Il sapore è robusto, di corpo, rotondo, armonico lungo con finale dolce con sensazioni di confettura.

ABBINAMENTI : Vino aristocratico da arrosti, selvaggina, cacciagione e formaggi invecchiati o da meditazione davanti al fuoco di un camino acceso.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18-20 °C          

 

 

 

Lentamente

Lentamente Plozner

Produzione Biologica in conversione dal 2013

Tenuta Plozner si trova a Barbeano di Spilimbergo, nel cuore della doc Grave. I terreni ghiaiosi di origine alluvionale e il clima mite conferiscono ai vini Plozner caratteristiche uniche: sono minerali, freschi, con profumi netti.

VIGNETO: Allevati a guyot con esposizione nord – sud

SUOLO: Ghiaioso di origine alluvionale.

VARIETÀ: moscato giallo  80 % , malvasia istriana 15% 5 % sauvignon

RACCOLTA: Raccolta manuale delle uve migliori sovra mature poste in cassette per un periodo ad appassire

VINIFICAZIONE : Dopo il periodo di appassimento viene fatta una pressatura soffice e la fermentazione avviene in cisterne d’acciaio a temperatura controllata. Affinamento in acciaio

PROFILO SENSORIALE:   Colore dorato brillante con tonalità ambrate. Al naso si apre con un ventaglio olfattivo complesso di albiccocca essicata, agrumi canditi e miele. In bocca avvolge con la sua dolcezza ma non è stucchevole perché piacevolmente equilibrato dalla sua vena minerale e fresca.

ABBINAMENTI : Indicato con pasticceria secca e formaggi erborinati. Da provare con i dolci tipici locali: Gubana e torta alle mandorle di Spilimbergo

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO:   10-12 °C